ARHATIC YOGA

Ma dove conduce più esattamente la porta rappresentata dal Pranic Healing?

Nella costruzione del Maestro alla pratica dell’Arhatic Yoga.
La parola Arhat in sanscrito significa “completo” ed ha lo stesso significato della parola “santo”, quindi il praticante di Arhatic Yoga sta semplicemente praticando per diventare Santo.

Ora è evidente che non è un cammino facile e neanche breve ma, come si dice, tutti i viaggi iniziano con il primo passo ed  è difficile immaginare una eccezione a questa regola!

L’Arhatic Yoga è quindi strutturato per guidare il praticante step by step da un livello preparatorio, nel quale si apprendono i fondamenti della pratica, fino ai livelli più avanzati molti dei quali non sono ancora conosciuti non essendo stata ritenuta dal Maestro sufficientemente matura l’umanità.