LEGGE DEL PERDONO E DELLA MISERICORDIA

Argomento importante per una migliore comprensione  della legge del karma è quello della sua ineluttabilità.
Una grande studiosa del passato Madame Blavatski una volta ha scritto che il karma agisce così come un sasso lanciato in uno stagno: le onde generate si fermeranno solo al raggiungimento della riva. Questo è vero ma il Signore Cristo è venuto ad insegnare che è vero solo  a condizione che non ci sia un elemento di neutralizzazione, come  si può produrre attraverso il Perdono o la Misericordia.

Che vuol dire? Semplicemente che, non essendo il karma punitivo ed avendo come fine ultimo il miglioramento dell’uomo, se questi con le sue successive azioni dà prova di essere migliorato e, ancora meglio di aver capito ed imparato la lezione, il raccolto perde di importanza e quindi viene mitigato o addirittura annullato. Ora, la domanda è perchè il perdono dimostra l’evoluzione dell’individuo? Perchè un comportamento Amorevole Gentile e Misericordioso dimostra l’evoluzione dell’individuo? La risposta può essere data da differenti punti di vista:

  • Da un punto di vista individuale, sapendo che ciò che si semina dovremo raccoglierlo,  seminare perdono, gentilezza, amore e misericordia, (servizio e beneficienza) significa aver capito cosa fare per costruirsi un futuro migliore.
  • Da un punto di vista collettivo, i nostri pensieri e le nostre emozioni hanno un potente effetto di contaminazione ambientale e la lezione che dobbiamo imparare è che,  essendo esseri spirituali e essendo a livello spirituale tutt’ uno con gli altri,  se ciò che immetto nell’ambiente è gentile e misericordioso, andando a vantaggio dell’Uno, Chi sovraintende alle nostre esistenze noterà che alcuni raccolti non sono più necessari perchè non c’è più la necessità di ricordarci la lezione.

Perdonare è la cosa giusta da fare quindi in ogni circostanza, naturalmente a livello interiore perchè è il livello che rileva e che produce effetti collaterali positivi sempre prima per noi e di conseguenza per gli altri.
Quanto alla misericordia poi è diretta conseguenza dell’essere tutti uno che,  se faccio servizio e beneficenza ed aiuto gli altri a stare meglio ed a crescere, raccoglierò i relativi piacevoli frutti.

La terra diventerà un posto migliore in cui vivere se le emozioni e i pensieri di tutti diverranno sempre più puri, integri e sani manifestandosi in Azioni Ispirate!